[Search form]
Tag

Trauma

Dissociazione: quando una difesa diventa un problema

Dissociare significa separare. Dividere o disconnettere degli elementi che hanno qualcosa in comune. La dissociazione mentale viene definita nel DSM-5 come “separazione di gruppi di contenuti mentali dalla consapevolezza, […] la separazione di un’idea dal suo significato emotivo e dall’affetto collegato” e riguarda l’identità e la percezione dell’ambiente, le alterazioni della sensazione, della memoria e del movimento. A livello patologico, rappresenta un meccanismo di difesa che consente di vivere due realtà contraddittorie senza avere la consapevolezza del contrasto, innescatosi solitamente dopo traumi come abusi, incidenti, lutti, maltrattamenti e abbandoni, che hanno avuto luogo principalmente in età infantile. A livello non patologico invece, rappresenta una normale funzione psichica della vita quotidiana, una strategia di adattamento, utile per ridurre l’ansia in condizioni di stress, nonché un metodo per alienarsi in condizioni piacevoli o rilassanti: siamo dissociati quando siamo immersi nella lettura di un buon libro, quando siamo al cinema e guardiamo un...
Leggi tutto