DOC e disturbi correlati

DOC e disturbi correlati: somiglianze e differenze

Disturbi correlati In che cosa somigliano al disturbo ossessivo-compulsivo In che cosa sono diversi dal disturbo ossessivo-compulsivo
 

Disturbo da tic

Ripetuti comportamenti fisici come toccare, picchiettare o sbattere gli occhi. Fanno i loro tic perché provano una sensazione di disagio o sentono la necessità di sentirsi ‘a posto’.

 

 

Sindrome di Tourette

Ripetuti comportamenti verbali come schiarirsi la voce. Le persone col DOC adottano i loro comportamenti ripetitivi in risposta ad un’ossessione (pensiero, impulso o immagine).
 

 

 

Tricotillomania

 

Comportamenti ripetitivi.

 

 

Comportamenti ripetitivi in risposta a sensazioni di disagio.

Provano una sensazione positiva dallo strappare capelli o peli dal corpo; alcuni lo utilizzano per contrastare lo stress.

Rispondono meglio all’habit reversal training e a differenti farmaci.

Le persone col DOC ripetono i loro comportamenti per liberarsi di emozioni negative come l’ansia.

 

 

Dismorfofobia

 

 

Controlli ripetitivi.

I controlli e le ossessione sono incentrate solo sul proprio aspetto.

Spesso vogliono ricorrere alla chirurgia plastica.

Le persone col DOC generalmente non hanno ossessioni che vertano solo sull’aspetto.

 

Disturbo di personalità ossessivo-compulsivo

 

Perfezionismo.

 

Eccessivo uso di liste.

 

Accumulo.

Hanno problemi a portare a termine i loro impegni a causa della loro preoccupazione sul perfezionismo.

Non vedono problemi con i loro ‘sintomi’.

Le persone col DOC non hanno sempre problemi di perfezionismo. Non gli piacciono i ‘sintomi’ del DOC.

 

 

 

 

Autismo

 

Comportamenti stereotipati che seguono rigide routine.

 

 

 

Interessi ‘ossessivi’ riguardo qualcosa.

Solitamente hanno pensieri e comportamenti che sono incentrati solo sul ripetere.

Non provano a prevenire i loro pensieri.

Hanno seri problemi a relazionarsi con le persone.

Le persone col DOC solitamente hanno pensieri e comportamenti incentrati su contaminazione, controllo, temi violenti/sessuali, ecc. Tentano, inoltre, di prevenire che accada quello che temono.

Disturbi del controllo degli impulsi

(ad es. gioco d’azzardo patologico, shopping compulsivo)

Necessità di ripetere alcuni comportamenti.

 

Problemi di attenzione.

Ripetono i loro comportamenti perché ne traggono sensazioni piacevoli.

Le persone col DOC ripetono i loro comportamenti per allontanare emozioni negative come l’ansia.

 

 

 

Disturbi psicotici/schizofrenia

 

Pensieri strani o bizzarri.

 

 

Pensieri che includono temi violenti, sessuali o religiosi.

Hanno deliri. I loro pensieri non sono sostenuti dalla realtà oggettiva ma la persona pensa che siano veri.

Le persone col DOC solitamente sanno che i loro pensieri non hanno senso anche se loro si comportano come se fossero veri.

Sono a contatto con la realtà in tutte le altre aree della loro vita.

Lascia un commento